Gallerie di tiro a 15 e 23 metri - tsnmantova

Vai ai contenuti
Gli Impianti
Stand 10 metri
Gallerie di tiro a 15 e 23 metri
TSN Mantova  2020

Le nostre gallerie di tiro sono poligoni chiusi a cielo chiuso, costruiti e costantemente manutenuti in conformità alla Direttiva Ministeriale D.T./P1 (oggi meglio conosciuta come Direttiva Tecnica 4020 edizione 2020), classificati di 2^ categoria la quale consente l’uso di armi con munizionamento che sviluppa un’energia cinetica iniziale fino a 1.270 Joule (≈ 130 Kgm). In pratica si può utilizzare la quasi completa gamma di calibri commerciali per arma corta, comprendendo i calibri .38, .44 e .357 nella sua potente declinazione Magnum.
Il tunnel n°4 dispone di 3 linee con bersagli filoguidati che possono essere liberamente posizionati, a piacimento, a distanze dai minimi canonici 7 metri fino ad un massimo di 23 metri. Il tunnel n°5, sempre con 3 linee di tiro, oltre ad avere i bersagli filoguidati è dotato anche di un sistema totalmente computerizzato di proiezione dei bersagli e di salvataggio degli stessi su di un server, richiamabili da ogni utente a mezzo di una smart-card personale. Tale sistema consente di ridurre l’impatto ambientale dovuto all’utilizzo ed al conseguente smaltimento della carta utilizzata per i bersagli oltre che un organizzazione dell’archivio bersagli digitale che gradualmente sta soppiantando la tradizionale catalogazione dei bersagli cartacei.
Attività Addestrativa Istituzionale
Le gallerie di tiro sono utilizzate per la formazione obbligatoria periodica di tutti coloro che portano un’arma per esigenze di servizio, come le GpG (guardie particolari giurate) e gli agenti di Polizia Locale. I nostri Istruttori Istituzionali hanno seguito diversi corsi dedicati per conseguire tale qualifica, status che necessita altresì di frequenti e costanti aggiornamenti per il suo mantenimento. Siamo pertanto orgogliosi di potere servire i principali Istituti di Vigilanza e Sorveglianza privati con sede nella nostra provincia e zone limitrofe così come i reparti di Polizia Municipale dei Comuni Mantovani che prestano servizio con arma in dotazione.


Attività agonistica
Il tunnel n°5 è periodicamente utilizzato per gli allenamenti della squadra di TRS, Tiro Rapido Sportivo, del TSN Mantova e per la preparazione alle gare del Campionato Italiano, un fitto calendario di appuntamenti tra nord e centro Italia, che vede i nostri tiratori tra i partecipanti già da ormai diversi anni.

Curiosità
  • La barriera che assorbe l’energia cinetica rallentando, ed alla fine arrestando, i proiettili sparati si chiama ancora “parapalle”, esattamente come era chiamata una volta in quanto, in passato, le armi erano ad avancarica, con carica di lancio a polvere nera, ed il proiettile era costituito da una sfera metallica (una palla, quindi).
  • Il parapalle del nostro tunnel n° 5 è costituito da una serie di “cravatte appese” in gomma speciale che alla fine dell’assorbimento dell’energia cinetica lasciano cadere l’ogiva a terra per gravità, senza trattenerla; non è pertanto necessario bonificare periodicamente il parapalle, setacciando quintali di sabbia, così come è necessario fare con quelli di tipo tradizionale.
  • I proiettili utilizzati al giorno d’oggi sono tecnicamente chiamati ogive e sono disponibili in molte forme e profili, scelti in funzione dell’utilizzo.
  • Per comprensibili ragioni etiche i bersagli che rappresentano figure o sagome umane sono riservati a GpG e Forze di Polizia e pertanto non possono essere utilizzati liberamente da tutti i tiratori.
  • I tunnel n° 4 e n° 5, essendo a cielo chiuso, hanno ovviamente necessità di un sistema di aspirazione fumi combinato con un sistema di iniezione aria fresca dall’esterno. I tunnel sono asserviti da aspiratori a turbina di notevole potenza per potere garantire la corretta portata d’aria che garantisce il giusto ricambio d’aria.
GALLERIE DI TIRO
15 E 23 METRI


HAI BISOGNO DI INFORMAZIONI?
Contattaci
HAI BISOGNO DI INFORMAZIONI?
Contattaci
HAI BISOGNO DI INFORMAZIONI?
Contattaci
Torna ai contenuti